Como, 3 dicembre 2018 - Il Centro Vaccinale di Como sarà operativo da lunedì 8 gennaio nella nuova sede di via Napoleona 60. E' in corso in questi giorni l'allestimento dei nuovi spazi al terzo piano del padiglione monoblocco nel Poliambulatorio dell'Asst Lariana, visitati stamattina durante un sopralluogo dal direttore generale dell'Asst Lariana Marco Onofri, per poter accogliere dall'inizio della prossima settimana utenti e operatori. Il servizio, finora collocato in via Croce Rossa-via Cadorna, ha a disposizione locali ampi, accoglienti e rinnovati recentemente in occasione dei lavori per l’adeguamento dell’antincendio dell’edificio. Le operazioni di trasloco si concluderanno venerdì 5 gennaio, e in questi giorni il servizio resterà chiuso al pubblico. Al momento lo spostamento non riguarderà anche l’attività certificativa che si occupa, tra l’altro, del rilascio/rinnovo delle patenti e che viene effettuata dai medici che svolgono l’attività vaccinale. Per questo ambito, il trasferimento è programmato nella seconda metà di gennaio. Il Centro Vaccinale avrà a disposizione circa 450 metri quadrati, con una dozzina di locali per attività sanitarie e d’ufficio. Con questo trasferimento gli utenti potranno trovare attività socio sanitarie e sanitarie in un’unica struttura e accedere ad altri servizi, come la possibilità di consulenze per eventuali situazioni che richiedono l’intervento di uno specialista, la prenotazione di esami e visite al Cup e il Centro Prelievi. Il Centro, a cui si rivolgono le famiglie residenti in città e nei comuni limitrofi, registra ogni anno 12mila e 500 accessi e effettua circa 18mila vaccinazioni l’anno.