Como, 5 dicembre 2017 - Palazzo Cernezzi ha reso nota la data di consegna dell'Abbondino d'Oro 2017 che verrò tributato ai tre vincitori sabato 16 dicembre alle ore 11 nella Sala Bianca del Teatro Sociale. A ricevere il premio dalle mani del sindaco, Mario Landriscina, saranno i volontari di Per Como Pulita, da anni impegnati nella loro personale battaglia contro il degrado a colpi di spazzola, pennello e tanto olio di gomito. Idealmente a consegnare loro la massima onorificenza civica ci sono tutti i comaschi che amano la loro città e sono stanchi di vederla deturpata dai vandali.

Un altro Abbondino, in questo caso alla memoria, verrà consegnato a Olga Trombetta Ceriani, deceduta appena un mese fa, fondatrice e presidente dell'associazione di volontariato Noisempredonne Onlus, da vent'anni presente nei reparti oncologici degli ospedali cittadini, sostegno per gli ammalati, attiva nella prevenzione e nella sensibilizzazione. Il terzo riconoscimento sarà invece tributato ad Angelo Palma, presidente della Casa Luigi Palma che però in città è più conosciuta come la “Piccola casa Federico Ozanam”, che dal 1932 offre un tetto e un pasto caldo a tanti senza fissa dimora. Già nel 1933 al suo interno trovavano posto una quarantina di ospiti e a più di ottant’anni di distanza la situazione non è migliorata, anche se oggi la geografia della povertà e dell’indigenza si è allargata, aggiungendo tanti stranieri ed extracomunitari all’elenco degli ultimi.