Cermenate (Como), 7 dicembre 2017 - Niente lezioni oggi a scuola per i bambini delle elementari di Cermenate che al loro rientro in classe, questa mattina, hanno trovato i loro banchi allagati a causa della rottura di una tubazione che corre nel sottotetto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cantù e di Como. 

Impossibile rimanere in classe con l'acqua che cadeva in testa e così la preside ha deciso, d'accordo con il Comune, di ordinare lo sgombero della scuola e tutti i 90 alunni sono stati riaccompagnati a casa. Già nella giornata di oggi gli operai si metteranno al lavoro per cercare di riparare il guasto e consentire ai bambini di riprendere le lezioni lunedì.