Cantù, 6 dicembre 2017 – “Siamo in prima fila anche per tenere bella e pulita la nostra amata città”: L’associazione Per Cantù si è impegnata, negli ultimi giorni, nella pulizia di alcuni muri cittadini, imbrattati da scritte a vernice. “Passeggiando per il centro – spiegano i volontari - ci siamo accorti da molto tempo delle condizioni di degrado dello stabile ex oratorio femminile in Via Matteotti, vicino alla Caffetteria Matteotti, un lungo muro pieno di scritte e scarabocchi. Con il consenso della Comunità Pastorale San Vincenzo, abbiamo acquistato la vernice e trovato un gruppo di volontari ex-imbianchini che si sono dati da fare questa mattina per ripulire il muro. Un ringraziamento va a queste persone, ma allo stesso tempo ci siamo impegnati ad abbellire con alberi e verde
le sei colonne che sostengono i fari per le proiezioni architettoniche”.