Milano / Bergamo / Brescia / Como / Cremona / Lecco / Legnano / Lodi / Monza Brianza / Mantova / Pavia / Martesana / Rho / Sesto / Sud-Milano / Sondrio / Varese

La banda dei videopoker fa un buco nell'acqua

Colpo fallito a Olgiate

I carabinieri sono riusciti a recuperare tutta la refurtiva oltre a un furgone rubato a Varese e utilizzato per la sortita a una sala slot

Videogiochi (Foto Gazzola)
Videogiochi (Foto Gazzola)

Olgiate Comasco, 16 maggio 2012 – La banda dei videopoker è fuggita, ma i carabinieri sono riusciti a recuperare tutta la refurtiva, oltre al furgone rubato per fare il colpo. La pattuglia del Nucleo Operativo è intervenuta questa notte alle 3.30 in via Liancourt, dove i militari si sono accorti che era stata forzata la porta di ingresso della sala slot. La banda stava tentando di rubare i videopoker e i cambiamonete custoditi al suo interno: i ladri avevano già caricato otto videopoker e un cambiamonete su un furgone, e stavano per ultimare il colpo.

Tuttavia l’arrivo dei militari li ha costretti alla fuga, abbandonando il furgone e la refurtiva per scappare a piedi nei boschi. Ne è nato un breve inseguimento, ma i malviventi sono riusciti a dileguarsi tra la vegetazione in piena notte. I carabinieri sono riusciti comunque a evitare che il colpo andasse a segno. Hanno recuperato il furgone, rubato il 9 maggio in provincia di Varese, e restituito la refurtiva. Ora sono in corso accertamenti per trovare elementi utili alle indagini.

comments powered by Disqus
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP