HOMEPAGE > Como > Fatebenefratelli di Erba, cinque nuove sale operatorie

Fatebenefratelli
di Erba,
cinque nuove
sale operatorie

Sono state firmate nei giorni scorsi tutte le autorizzazioni per i lavori da cinque milioni di euro che rivoluzioneranno l’ospedale Fatebenefratelli di Erba
 

| | condividi
Ospedale Fatebenfratelli di Erba (Cusa)

Erba, 3 agosto 2010 - Cinque nuove sale operatorie andranno a potenziare quelle esistenti e la palazzina che ospita il reparto di maternità, fiore all’occhiello dell’ospedale erbese, verrà alzato di un piano. Sono state firmate nei giorni scorsi tutte le autorizzazioni per i lavori da cinque milioni di euro che rivoluzioneranno l’ospedale Fatebenefratelli di Erba.

 

Da settembre verrà aperto il cantiere che rivoluzionerà l’ospedale erbese. Con la fine dei lavori e l’utilizzo delle nuoves trutture probabilmente sarà necessario anche un potenziamento del personale. Il nuovo reparto ospiterà tecnologie all’avanguardia e potrebbe entrare in funzione fra un anno. L’opera verrà finanziata interamente dalla Regione Lombardia, per un totale di cinque milioni di euro, ma anche l’Amministrazione comunale del sindaco Marcella Tili si è data da fare in queste settimane per cercare di accorciare i tempi.

 


«Siamo molto soddisfatti - spiega il padre priore Sergio Schiavon - Finalmente a settembre si potrà partire con i lavori. Le cinque sale operatorie andranno ad integrare il lavoro che stiamo svolgendo. Le sale operatorie rimarranno attive e serviranno per incrementare altri servizi di ordine chirurgico, come il potenziamento della chirurgia oculistica e urologica. Nel futuro dell’ospedale ci sono altri progetti all’avanguardia. Con la fine dei lavori le sale operatorie che stiamo utilizzando attualmente verranno rinnovate».

 

Proprio in questi giorni stanno terminando i lavori per la costruzione del nuovo parcheggio da oltre trecento posti che dovrebbe risolvere il problema di posti auto all’esterno dell’ospedale. Gli spazi sono quasi definiti con la nuova segnaletica.

 


«Per tutto agosto i parcheggi saranno gratuiti poi con settembre verranno applicate le tariffe decise dall’Asme - fa sapere padre Schiavon». Nei mesi scorsi il Fatebenefratelli ha ricevuto un prestigioso riconoscimento da parte dell’Unicef.

 

L’ospedale è ufficialmente «Amico del bambino dopo un percorso che ha visto impegnati per parecchi anni medici e infermieri del nosocomio erbese nei reparti di ginecologia-ostetricia e pediatria per favorire l’allattamento al seno. Il Fatebenefratelli è il primo ospedale del Nord Italia ad aver ricevuto questo importante riconoscimento.

 

di Federico Magni


Oggi -1°
Domani
Previsioni a cura del centro Epson Meteo
Articoli correlati
oggi
domani
Mediocre
Accettabile

Tutte le previsioni

Visualizza tutti gli annunci

13/12/2011 - Como

Product specialist

Adecco

13/12/2011 - Como

Area manager

Adecco

02/12/2011 - Como

Venditori/venditrici

Azienda Austriaca

02/12/2011 - Como

5 persone assistenza clienti; 1-2 responsabile/i

Multinazionale In Forte Espansione

02/12/2011 - Como

Promotori finanziari, broker, agenti e subagenti assicurativi plurimandatari

Società Di Consulenza E Intermediazione Indipendente

Como

Ufficio a Como

1155000 €

Castelmarte

Villa a Como

185000 €

Carimate

Villa a Como

0 €

Ricerca avanzata annunci

Il Giorno su Facebook