Como, 13 febbraio 2018 - Opera Domani, il format di AsLiCo che prepara i bambini - e prima ancora i loro insegnanti - alla visione partecipata dell’opera lirica, conduce attraverso uno specifico percorso didattico, all’approccio con il mondo dell’opera lirica ed infine all’esperienza dello spettacolo. L’edizione di quest’anno è dedicata alla Carmen di Georges Bizet che debutta con le repliche scolastiche il 14 febbraio al Teatro Sociale di Como, in una speciale rivisitazione circense con la regia di Andrea Bernard e dà il via alla tournée italiana di spettacoli aperti ad un pubblico di famiglie, Opera Family che debuttano il 17 febbraio alle 16 e 20.30 sempre al Sociale di Como.

Tante le novità di questa edizione. Il format dedicato alla fascia d’età 6 – 14 anni, quest’anno si differenzia in due proposte ancora più specifiche e mirate alle esigenze di ogni età: nasce Opera domani PLUS una versione del progetto dedicata agli studenti delle scuole medie che avrà contenuti differenziati e più adatti ai ragazzi pre-adolescenti. In arrivo anche nuove proposte didattiche interdisciplinari e di cittadinanza attiva: l’opera lirica Carmen, quest’anno, offre l’opportunità di affrontare in classe il tema della violenza e della sua prevenzione, della gender equity, degli stereotipi e della società che cambia dentro e fuori dalla scuola. Per perfezionare questo tipo di approfondimento, AsLiCo è affiancata da ActionAid Italia che si occuperà della supervisione scientifica sul lavoro realizzato con i bambini e i ragazzi. Infine all’interno della proposta didattica è previsto uno speciale programma di didattica inclusiva con consigli e strumenti per l’adattamento ai soggetti con Bisogni Educativi Speciali.