Como, 12 ottobre 2017 – Due laboratori didattici per bambini organizzati nell'ambito della mostra “Prima di Como. Nuove scoperte archeologiche dal territorio". Si terranno sabato 14 ottobre e sabato 4 novembre alle 15, e sono rivolti a bambini dai 6 ai 10 anni, con partecipazione gratuita. Alle 17 sono invece previste visite guidate per adulti la curatrice Marina Uboldi. Il primo appuntamento ha come tema “Alla scoperta di popoli antichi e sfingi misteriose!”, con visita alla mostra e laboratorio per bambini dai 6 agli 8 anni, e condurrà alla scoperta della popolazione che anticamente viveva nell'area comasca attualmente chiamata "di Golasecca". Di questa cultura sono rimasti reperti preziosi con immagini misteriose, fra cui sfingi, pesci, lupi raffigurati su oggetti di uso comune. Appuntamento alla Chiesa di San Pietro in Atrio, via Odescalchi 3, per poi proseguire con il laboratorio al Museo Archeologico, Piazza Medaglie d'Oro. Durata un’ora, prenotazione obbligatoria allo 031.252550. Sabato 4 novembre 2017, sempre alle 15, è invece in programma “Artigiani della Protostoria!”, con visita alla mostra e laboratorio per bambini dai 7 ai 10 anni. Che saranno guidati attraverso la visione di preziose armi, amuleti, vasi dalle forme particolari, esposti in mostra permetterà loro di osservare da vicino gli oggetti comunemente utilizzati dagli antichi abitanti di Como e dell'area circostante e allo stesso tempo di sperimentare la creazione di un vasetto di argilla, simile a quelli creati in passato dagli abilissimi artigiani di quell'epoca. Anche in questo caso, appuntamento alle 15 alla Chiesa di San Pietro in Atrio e prenotazione obbligatoria. Alle 17 sono invece previste le visite guidate con la curatrice Marina Uboldi, che illustrerà gli ultimi ritrovamenti, esito della ricerca condotta a Como negli ultimi dieci anni, le novità scientifiche sulle più antiche fasi di popolamento sviluppatosi nel corso del primo millennio avanti Cristo, oltre a soffermarsi sul significato del ricco patrimonio archeologico comasco precedente alla fondazione della colonia romana. Appuntamento 17 alla Chiesa di San Pietro in Atrio, via Odescalchi 3, partecipazione gratuita. La mostra è organizzata congiuntamente dalla Soprintendenza Archeologica e dai Musei Civici di Como, curata da Lucia Mordeglia e Marina Uboldi con la collaborazione di Stefania Jorio e Mimosa Ravaglia.