Cernobbio, 13 febbraio 2018 - Sabato 24 febbraio alle 15 nella Mansarda di Villa Bernasconi avrà inizio “Bambini maestri di filosofia”, il ciclo di tre laboratori filosofici interdisciplinari per i bambini dai 4 ai 6 anni a cura di Manuela Moretti con il coordinamento scientifico di Annarosa Buttarelli dell’Università di Verona. Questa proposta di laboratori per l’infanzia intende operare un rovesciamento di prospettiva, dove sono i bambini e le bambine, con la curiosità propria dell’infanzia, a porre domande agli adulti, e non viceversa. L’obiettivo non è quello di “insegnare” qualcosa, ma di sperimentare insieme ai bambini cosa significa pensare con la propria testa, favorendo in loro un’attitudine alla riflessione. Durante le attività laboratoriali, verranno valorizzate l’intuizione e l’immaginazione dei più piccoli e una grande attenzione verrà riservata alle parole e al linguaggio utilizzati. I partecipanti verranno inoltre coinvolti in maniera creativa in attività ludiche e artistiche, che serviranno per mostrare le infinite possibilità che si celano dietro a una stessa rappresentazione. Manuela Moretti, laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, e diplomata presso il “Master biennale di II livello in Consulenza Filosofica di Trasformazione” all’Università di Verona, collabora con l’Accademia di Filosofia per Bambine e Bambini della “Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma”, dove conduce laboratori filosofici per l’infanzia. “Bambini maestri di filosofia” è organizzato dal Comune di Cernobbio nell’ambito del progetto “Liberty Tutti” per il ciclo “Aspettando Parolario”. Il costo di partecipazione è di Euro 8,00 a laboratorio; è obbligatoria la prenotazione sul sito www.villabernasconi.eu. Durante i laboratori non è prevista la presenza dei genitori.