Carugo, 5 luglio 2017 – Un giallo a due velocità, che si muove tra la Lombardia dei nostri giorni, e la Berlino della costruzione del muro. “Una crepa nel muro”, edito da goWare edizioni, segna il debutto nella narrativa poliziesca del comasco Paolo Moretti. Domasi sera, giovedì 6 luglio, ne parla alla libreria Libri al 7, in via Francesco Baracca a Carugo. Moderato dalla giornalista del Il Giorno Paola Pioppi, racconterà dell’idea protagonista del romanzo, costruito su incastri temporali e cambi di scenario continui, ma anche delle ricerche che sono state necessarie per ricostruire una pagina di storia ormai lontana dalla memoria, ma ancora molto presente nelle sue implicazioni umane e sociali. L’incontro è alle 21, con ingresso libero.