Cantù (Como), 8 settembre 2017 - Un'intera giornata dedicata alla lotta contro la mafia quella in programma domani, sabato 9 settembre, al Teatro San Teodoro di Cantù che ospita il "Festival della legalità”,organizzarlo il Comitato soci Coop di Cantù e il Circolo Ambiente “Ilaria Alpi”.  All'interno del Festival si terranno incontri con giornalisti, esperti e magistrati, sul tema della lotta alle mafie, presenti purtroppo anche nel territorio della provincia di Como. Ci saranno momenti dedicati alla musica, così come show-cooking con presentazione e degustazione di prodotti coltivati sulle terre confiscate alla criminalità organizzata. La conclusione, sabato sera, con uno spettacolo teatrale.

Si comincia alle 16.00 con il primo seminario dedicato ai beni confiscati alla mafia in provincia di Como, seguirà una riflessione sul ruolo della 'ndrangheta, alle 18 Paola Luffarelli si esibirà sul palcoscenico cantando le canzoni della male. Alle 18.30 Giuseppe Bocelli, giudice di Corte d'Appello a Milano terrà un incontro sulla lotta alle mafie in Lombardia, alle 19.30 l'aperitivo show-cooking con i prodotti di Libera Terra preparati da chef Salvatore Palmieri. Alle 21 lo spettacolo teatrale “U parrinu - La mia storia con don Pino Puglisi ucciso dalla mafia”, di Christian Di Domenico.
.