Milano, 3 gennaio 2018 -

 LETTERA

Caro direttore, finalmente c’è neve sulle nostre montagne. Sono stata a sciare con i miei figli approfittando delle vacanze di Natale, e devo dire che quest’anno lo spettacolo è davvero entusiasmante. Basta un filo di sole a far splendere di un bianco davvero bianchissimo tutti i monti attorno a noi. L’anno scorso siamo lo stesso riusciti a sciare grazie alla neve sparata dai cannoni. Ma era tutta un’altra cosa. Marta Z., da ilgiorno.it

RISPOSTA

Innanzitutto, buone vacanze invernali. In secondo luogo, non è solo lei quest’anno ad essere felice per la neve scesa sulle nostre montagne. In Lombardia brindano anche gli operatori turistici. In Valtellina e nel Bresciano il tasso di occupazione o di prenotazione delle camere d’albergo è prossimo al 98%, che in pratica vuol dire tutto esaurito. È possibile raggiungere le piste con un pacchetto che comprende i biglietti del treno e gli abbonamenti alle piste di risalita. Ogni sera, nelle località sciistiche, sono in programma eventi culturali o appuntamenti con la cucina e il folklore. Sono innevate anche le piste più vicine a Milano, quelle del Lecchese e della Bergamasca. Dalla proposta più chic alla semplice scampagnata fuori porta, quest’anno la neve offre più di una possibilità di svago. Meglio così. Pensi che solo qualche mese fa, a causa del caldo persistente, per la prima volta erano stati fermati gli impianti per lo sci estivo allo Stelvio. sandro.neri@ilgiorno.net