Milano, 29 dicembre 2014 - Capodanno 2015, ecco gli eventi in programma a Milano e in Lombardia. Sono numerosi gli appuntamenti in piazza, fra brindisi e panettoni e gli appuntamenti a base di musica, danze e cabaret.

MILANO

L’appuntamento più tradizionale è senza dubbio il concerto in piazza Duomo, immancabile punto di incontro anche quest’anno. In piazza, aspettando il 2015, si balla con  il dj set a cura di Elita Sound Roy Paci sarà il mattatore del Capodanno a MilanoSystem e la musica di Angelique Kidjo e Roy Paci Aretuska Allstars. Sarà proprio Roy Paci a salutare l'arrivo del nuovo anno. Sound che vanno dal jazz alla samba passando per il funk si arricchiscono di una componente elettronica originale. Sarà proprio Angelique Kidjo a fare il countdown di mezzanotte in attesa del 2015. L’evento, patrocinato dal Comune di Milano, vieta l’uso di bottiglie di vetro in piazza.  Il concerto terminerà subito dopo mezzanotte quindi tutti avranno modo di tornare a casa con i mezzi pubblici o di continuare i festeggiamenti nei locali cittadini e nelle discoteche o in party privati. Altro appuntamento per brindare all’aperto a mezzanotte è in programma in piazza Castello, dove si terrà il tradizionale saluto all’anno vecchio con musica e intrattenimento.

A "Il Villaggio delle Meraviglie", nei giardini pubblici Indro Montanelli di Porta Venezia, ci saranno spettacoli, giochi e intrattenimenti per accogliere il nuovo anno in compagnia degli amici o con la famiglia, immersi in un'incantevole atmosfera avvolgente. Per l'occasione le giostre resteranno aperte dalle 10  alle 18  e ancora dalle 21.30 per poi proseguire senza sosta fino alle 4  del mattino. I più piccoli saranno accolti nella calda Ludoteca dai fedeli elfi di Babbo Natale che li intratterranno con simpatiche animazioni, mentre i più grandi si riscalderanno al ritmo di musica con un dj set d'eccezione. Inoltre, durante la serata, nel palco esterno, si esibirà l'elfone circense con un grande spettacolo gratuito e divertente per tutta la famiglia. Alla mezzanotte, countdown e brindisi tutti assieme. Agli sportivi, che decidono anche all'ultimo dell'anno di mettere in pratica le proprie abilità di pattinatori, panettone o pandoro e un bicchiere di spumante offerti assieme al biglietto d'ingresso speciale alle piste (€10 per un'ora per adulti, €8 per un'ora per i bambini sotto i 10 anni). La serata non prevede prenotazione. 

Capodanno viene festeggiato anche a teatro. Numerosi gli appuntamenti nel capoluogo lombardo: tra risate e horror per tutta la famiglia al Teatro della Luna con Geppi Cucciari ed Elio ne «La famiglia Addams». Speciale 'Sogno di una notte di mezza sbornia' per Luca De Filippo che porta la tradizione napoletana al Franco Parenti, con pre-cenone o buffet di mezzanotte. E ancora, al Manzoni, brindisi e buffet di dolci con Pierfrancesco Favino moderno Arlecchino di «Servo per due», gli attori del Gruppo Danny Rose e i musicisti dell'orchestra Musica da ripostiglio. Festa tutta da ridere allo Zelig, il tempio del cabaret milanese che inaugura alle 23 la serata condotta da Robin Sheller con i comici Giovanni D'Angella, Francesco Damiano, I Senso D'oppio, Laura Magni, Omar Pirovano, Andrea Di Marco, con panettone e spumante, ricco buffet salato e colazione a fine spettacolo. Padrone di casa al Litta saranno invece «Le Beatrici» Valentina Chico, Elisa Benedetta Marinoni, Beatrice Pedata, Gisella Szaniszlo e Valentina Virando, protagoniste del testo di Stefano Benni, seguito da brindisi con la compagnia e buffet dolce al Boccascenacafè. Dopo mezzanotte si festeggia con il Bobby Soul Acoustic Party.

Tutti gli appuntamenti per l'1 gennaio a Milano

BERGAMO

ALE_OBJ_FOTO_157808La famosa coppia di comici di Zelig Ale & Franz si preparano all'atteso brindisi di mezzanotte al Teatro Creberg di Bergamo con uno spettacolo di cabaret esilarante. Il Capodanno 2015 bergamasco sarà all'insegna della comicità con gli sketch più noti del duo riuniti in un unica serata. Alle 22.30 del 31 dicembre 2014 avrà inizio lo spettacolo che intratterrà il pubblico fino all'ora in cui, tra le risate, si saluterà il vecchio anno. Informazioni.

 

Mercoledì 31 dicembre 2014 alle ore 20.30 al Teatro Donizetti in scena "Te' per due (No, No, Nanette)" musical di Vincent Youmans (nuova produzione in esclusiva nazionale) con coreografie di Giada Bardelli, direzione musicale Marco Versari e regia Corrado Abbati. Un fortunatissimo film del 1950 con Doris Day, la musica bella, famosa e accattivante, il divertimento dell’esplosione di gags, la danza spensierata e coinvolgente, tutto questo è Tè per due (No, No, Nanette) il grande musical di Vincent Youmans. Un successo internazionale che torna sulle scene italiane dopo le tante riprese sui palcoscenici di mezzo mondo: da Broadway a Londra, da Sidney a Berlino. Inizio spettacolo alle 20.30. (Tutte le informazioni)

Il 31 dicembre a Treviglio, presso il Palafacchetti in Via del Bosco, dalle 20, si svolge il Veglione di San Silvestro. La serata comprende il Cenone con brindisi, musica dal vivo con orchestra, animazione per grandi e bambini, presenta la serata "Cicetti" di Radio Zeta. Posti numerati previa prenotazione.

In piazza della Libertà la pista di pattinaggio su ghiaccio da 600 mq sarà illuminata a festa, con uno spettacolo pirotecnicoI festeggiamenti proseguiranno fino alle 3 con un dj set che movimenterà il “Capodanno in libertà”. La pista sarà aperta a tutti, con possibilità di noleggio pattini in loco e noleggio gratuito di “pinguini” per bambini. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 035 315347, consultare il sito www.pattiniinliberta.it o la pagina Facebook “Pattini in Libertà”.

BRESCIA

In occasione della serata dell’ultimo dell’anno la Fondazione Brescia Musei, in collaborazione con il Comune di Brescia, organizza negli affascinanti ambienti del Museo di Santa Giulia, un capodanno davvero originale. I partecipanti potranno viaggiare, a ritroso nel tempo, alla scoperta degli antichi calendari e di come i popoli del passato festeggiavano l’arrivo del nuovo anno, con quali rituali e del perché essi fossero diversi l’uno dall’altro. Il programma prevede un itinerario scandito da soste in cui immergersi nell’atmosfera di riti e feste antiche, evocati da letture e narrazioni, sollecitate dai preziosi materiali esposti o dalle stesse mura del monastero dense di storia. Il percorso si snoda dalla penombra delle sale che custodiscono le testimonianze celtiche e romane, alla suggestione della cripta longobarda, fino agli ambienti dedicati all’epoca rinascimentale. Durante il percorso sarà proposta anche una cena itinerante e con cibi e bevande ispirati alle abitudini culinarie di età antica, dal popolo germanico a quello  romano. Poi, al momento dell’avvicinarsi del nuovo anno brindisi finale e sorprese per tutti.

Tanti gli appuntamenti anche sul Lago di Garda per la notte del 31 dicembre. A Moniga, a cominciare dalle 22, avrà inizio lo spettacolare "Capodanno in piazza San Martino" con musica dal vivo e l'immancabile brindisi per salutare l'arrivo del 2015. Festa in piazza anche a Salò con il "Festival d'Incanto" in piazza Vittoria, con animazione, musica e spettacolo pirotecnico. Capodanno a tutto volume a Desenzano con tantissima musica dal vivo e intrattenimento insieme ai protagonisti di Radio Number One in via Castello e piazza Malvezzi. Party e brindisi anche in Valcamonica. Edolo la festa in piazza Martiri della Libertà è alle 23 con "Capodanno Square" con musica dal vivo e animazione. Capodanno in piazza anche a Monno con musica e festeggiamenti a cura di associazioni e giovani del Comune. A Ponte di Legno invece largo al Gran Galà di Capodanno al Passo del Tonale a partire dalle 21 con il tradizionale cenone.

 

COMO

Il benvenuto al 2015 dei comaschi sarà ai Giardini a lago, con il grande veglione organizzato dal Consorzio Como Turistica di fronte al Tempio Voltiano. La festa di Capodanno prenderà il via alle 22 del 31 dicembre, con l’accoglienza dei dj Sarah Paoletti
e Beppe Rondinelli, negli ultimi anni le voci ufficiali del Capodanno comasco. A mezzanotte, come da tradizione, il passaggio al nuovo anno sarà accompagnato da uno spettacolo che fonderà fuochi d’artificio e musica. Il lancio dei fuochi avverrà su una zattera posizionata a 100 metri dalla riva, per non creare guai nelle acque del primo bacino tutto il materiale pirotecnico sarà certificato a norme CEE, con colori naturali e involucri completamente biodegradabili. In questo modo sarà possibile anche limitare l’impatto acustico causato dai fuochi artificiali nelle zone abitate del centro cittadino. Una festa per gli occhi e anche per orecchie con l’accompagnamento musicale che proseguirà fino alle 2 e 30 del mattino. Se i giardini pubblici ed il lungolago saranno il centro dell’animazione, anche passeggiare per il centro storico ed in particolare Piazza Duomo e Piazza Verdi riserverà tante emozioni a chi non avesse ancora avuto occasione di ammirare le illuminazioni artistiche del “Como Magic Light Festival”Non sono previste ordinanze di chiusura della viabilità ordinaria, tranne nell’area dei Giardini a lago, una volta esauriti tutti i posti auto disponibili. Aperta fino alle 2 del mattino anche la ruota panoramica sul lungolago e posticipato l’orario di chiusura della giostra del ‘700 in piazza Voltamentre la pista di pattinaggio in piazza Cavour sarà aperta fino alle 20. Prolungati gli orari di chiusura degli autosilo in città. 

Se siete in cerca di un Capodanno romantico l'appuntamento è con la Crociera sul lago di Como. Previsto cenone e musica a bordo, Partenza da Como - navigazione fino in centro lago, senza scalo. Inizio imbarco dalle ore 20 - Partenza alle ore 20:40. 1° rientro ore 02:00 - 2° rientro ore 03:00 - 3° rientro e fine crociera ore 4. A mezzanotte brindisi con flute di Prosecco e più tardi per propiziarsi il Nuovo Anno… tradizionale spuntino con cotechino e lenticchie. Per informazioni e per i dettagli della prevendita, prevista presso la biglietteria di Como (piazza Cavour - pontile n. 4), è possibile la Direzione di Esercizio della NAVIGAZIONE LAGO DI COMO: Telefono 031579211 / Numero verde 800551801 / E-mail ctl.navicomo@navigazionelaghi.it .(Tutte le informazioni)

Appuntamento con il cenone di San Silvestro al Casinò Campione d’Italia nel Salone delle feste. Sarà un 31 dicembre sarà quanto mai vivace, sia per l‘energia della travolgente Loretta Grace, la cui band tutta al femminile – il repertorio s’ispira alle grandi interpreti della musica nera (da Diana Ross a Donna Summer, da Whitney Houston a Beyoncé) – dalla mezzanotte in poi susciterà in tutti la voglia di ballare, sia per le autentiche acrobazie dei Liberi Di, quattro artisti che si sono formati alla Scuola del circo di Milano e si esibiscono sui maggiori palcoscenici internazionali, sia per le versatili voci di Eleonora Barbaccini, Valentina Gullace, Marina Maniglio, Alessandro Arcodia, Umberto Noto e Gianluca Sticotti: cioè motivi che spaziano dalle Sorelle Marinetti a Fred Buscaglione, dal Quartetto Cetra a Barbra Streisand. 

 

CREMONA

Cremona si illumina di musica a Capodanno. Alle 22  del 31 dicembre,  in Piazza Stradivari, si alzerà il sipario sulla manifestazione organizzata dal Distretto Urbano del Commercio, dal Comune di Cremona e dalla Camera di Commercio per festeggiare l’ultimo giorno del 2014 e il primo giorno dell’anno nuovo. Si inizierà  con musica dal vivo suonata dai gruppi Flame Acoustic Trio e Dead Beat Soul. Poco prima della mezzanotte, il Sindaco Gianluca Galimberti porterà i suoi auguri alla cittadinanza. Dopo il brindisi, dj set con DJ Michael in collegamento radio web Sdm Random. La serata sarà presentata da Federica Bandirali. 

Minicrociera fluviale di capodanno sull’Adda e a Cremona con motonave “Mattei”. Il battello storico, completamente restaurato, che risale al 1912, salperà alle20 del 31 dicembre da Pizzighettone, sulla sponda orientale del fiume Adda. Pizzighettone, in provincia di Cremona, è un grazioso borgo interamente circondato dalle antiche mura (un raro esempio di architettura militare), alte dodici metri, complete di fossato, rivellino, torre del guado e delle antiche celle di segregazione. Il borgo, da secoli un importante caposaldo fortificato, è bagnato dal fiume Adda, a pochi chilometri a Nord dalla confluenza nel Po. Durante la navigazione con Mattei, tra le sponde pullulanti di pioppi, robinie e salici, si arriva a percorrere il fiume Adda intravedendo il romantico profilo del campanile di Formigara e si brinda all’inizio del nuovo anno. La navigazione di circa un’ora completa di aperitivo è allietata dalla musica jazz dal vivo. Il cenone, con servizio al tavolo, include i sapori semplici, gustosi e genuini della tradizione culinaria locale.  Durante la cena non mancherà un elegante sottofondo musicale jazz dal vivo, mentre allo scoccare della mezzanotte si festeggia in battello ai ritmi delle musiche anni ’60 e ’70, sempre con musica dal vivo e open bar.  Informazioni info@ilnuovoviaggiatore.it.

 

LECCO

Fuochi d'artificio sul lago di LeccoA Lecco il TEAM SWAG conquisterà il centro città attesa del nuovo anno. Appuntamento nella centralissima piazza XX settembre. In regia dj Jak e dj Marax. Si balla fino alle ore 2.30 con spettacolari show che accompagneranno lecchesi e turisti dall'inizio alla fine della serata. 

Relax e coccole per il Capodanno alle Monticello Spa & Fit: aperitivo di benvenuto, gran buffet e cerimonie di benessere a tema. Libero accesso ad acque, saune e stanze emozionali. Previsto brindisi di mezzanotte.

 

LODI

Il 31 dicembre a Lodi presso il PalaTenda Calicantus sui Giardini del Passeggio dalle ore 22 il veglione di Capodanno. In programma lo show di Alberto Ferrari con l'Altamarea Band, apertura per tutta la notte. Prima colazione la mattina dell'1 gennaio, ingresso gratuito.

L'anno si chiude nel segno del teatro: per la stagione di Altri percorsi del Teatro alle Vigne, il Comune di Lodi propone "Non te li puoi portare appresso", che si tiene mercoledì 31 dicembre 2014 alle ore 21 presso il Teatro alle Vigne, in via Cavour 66.  Si tratta di una commedia del 1937 che si aggiudicò quello stesso anno il Pulitzer e da cui Frank Capra ha tratto il film "L'eterna illusione" vincitore dell'Oscar come miglior film e come miglior regia nel 1938. L'interrogativo che pone la commedia è un classico: i soldi fanno la felicità? Di G. S. Kaufmann e M. Hart. Regia Luciano Pagetti. Scenografia Lorenzo Tambini Aldo Ecobi, Angelo Savarè, Angelo Gandolfi. Collaborazione Enrica Manenti, Gianni Ravazzani. (Tutte le informazioni)

 

MANTOVA

Saranno i Nomadi ad animare la notte di Capodanno in piazza Sordello a Mantova. La band farà gli auguri ai mantovani e terrà il tradizionale concerto di San Silvestro nel centro storico cittadino di fronte ad un pubblico che potrà ascoltare anche la musica dei Dj, fare il brindisi a mezzanotte prima di spostarsi sulle sponde del lago di Mezzo per i fuochi d'artificio. I Nomadi faranno un excursus in tutto il loro repertorio, cinquant' anni di musica ed emozioni con oltre 300 canzoni incise. L'appuntamento è organizzato dal Comune. 

 

MONZA

“Capodanno in piazza” a Monza, iniziativa gratuita promossa dall’amministrazione comunale con la collaborazione di Radio Number One, trasmessa sulla frequenza 104.2, che quest’anno giunge alla terza edizione. La mezzanotte si aspetterà così nelle vie del centro storico: in programma tanta buona musica, giochi e animazioni. Punti nevralgici piazza Trento e Trieste e l’adiacente largo IV Novembre, grazie al palco di otto metri per sei che verrà montato proprio a cavallo tra i due piazzali. Si inizierà alle 21 con una prima animazione rivolta a bambini e famiglie a cura dello speaker Gianluca Gazzoli: previsti giochi e gadget in premio, oltre alla speciale partecipazione di un trampoliere mascherato, che, sinuoso, si aggirerà tra il pubblico. Alle 22.15 l’atmosfera sarà calda abbastanza per accogliere “Radio Number One music show”: Carlo Bellani canterà dal vivo, accompagnato dal suo sassofono, su musiche di un repertorio che spazia dagli anni Settanta ai giorni nostri, cercando di coinvolgere l’intera piazza in divertenti balli di gruppo. Intorno alle 23.30 inizierà la distribuzione, a tutti i presenti, di braccialetti luminosi, sparacoriandoli e stelle luminose: un crescendo di ritmi, balli e musiche accompagnerà i presenti al countdown finale. Dopo gli auguri e gli abbracci di rito al via le danze più scatenate con il Radio Number One party: dj set, animatori e intrattenimento a cura degli “Assaltimbranco”. In programma numeri di mangiafuoco, sputafuoco e acrobalance. A conclusione della serata “Man in Led”, la luminosa esibizione di un ballerino ricoperto da un costume “full led”. I festeggiamenti continueranno fino alle 2 del mattino. Per informazioni: comune.monza.it, oppure chiamare l’Ufficio turismo e spettacolo allo 039 2372222.

Steve McCurryE'  la prima volta nella storia della Villa Reale di Monza che è possibile gustare il Cenone di Capodanno all’interno degli spazi neoclassici progettati dal Piermarini, immersi in quasi 700 ettari di parco, e finemente arredati da alcune delle più significative firme del design italiano come Bonacina, Cassina, Glas Italia, Kartell. Tutto questo a pochi gradini di distanza dalle bellissime mostre di Steve McCurry, Giorgio de Chirico e dalla permanente della Triennale dedicata al design, tutte visitabili accompagnati da una guida, prima di sedersi a tavola. Per il Capodanno in Villa Reale c'è anche la possibilità di scegliere una formula con inclusa la visita guidata alle mostre in corso: Steve McCurry e il Triennale Design Museum. Informazioni.

Per festeggiare l'arrivo del 2015 si può andare in Autodromo. Si tratta dello Switch Party per cui sono state studiate diverse soluzioni che vanno dalla cena servita oppure l'opzione buffet fino al pacchetto brindisi o doposerata.  I prezzi vanno da 110 euro per la cena servita al tavolo con vino illimitato fino a 50 euro per l'ingresso al party. La location si trova in via Vedano 5 a Monza. Informazionie e prenotazioni.

Si può festeggiare il Capodanno davanti a una prima visione, comodamente accoccolati sulle poltroncine rosse: il circuito spazioCinema al termine dell’ultima proiezione del 31 dicembre propone anche quest’anno un brindisi con panettone e spumante, senza alcuna maggiorazione sul prezzo del biglietto. Tre le sale monzesi in cui è attiva l’iniziativa: ecco la loro programmazione. Il Metropol di via Cavallotti propone nella sala 1 “Un Natale stupefacente”, commedia di Volfango De Biasi con Ambra Angiolini e Paolo Calabresi. “Jimmy’s hall” di Ken Loach si potrà vedere nella sala 2, mentre nella 3 sarà proiettato “Lo Hobbit: la battaglia delle cinque armate” di Peter Jackson. Al Teodolinda di via Cortelonga in programma “Il ricco, il povero e il maggiordomo”, l’ultimo film del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, e “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvadores. In via Pennati, al Capitol, si potrà scegliere tra “Pride” di Matthew Warchus e “L’amore bugiardo”, di David Fincher. Tutti gli spettacoli avranno inizio dopo le 22: per informazioni e prenotazioni consultare il sito spaziocinema.info.

Il veglione è anche a teatro: come quello con “Carlin Cerutti, sarto per tutti”. A quarant’anni di distanza dall’esordio l’associazione Teatro 21 ha deciso di produrre quello che, a buon diritto, può essere definito il suo sequel. “Franco Cerutti sarto per brutti” andrà in scena al Manzoni: una commedia brillante in due atti per salutare con allegria l’arrivo del nuovo anno. “Franco Cerutti, sarto per brutti” è uno spettacolo di Franco Neri, Cristian Messina, Bruno Furnari e Gigi Saronni. Regia di Cristian Messina. Informazioni e prenotazioni.

 

PAVIA

Per chi ama la musica appuntamento "low cost" in piazza Vittoria a PaviaQui ogni anno si ritrovano band e cantanti che arrivano da ogni parte di Italia e che intrattengono le persone che scendono in strada per festeggiare.

Il 31 dicembre festa di fine anno al Teatro Fraschini con il concerto di Ornella Vanoni  "Un filo di trucco"(scritto da Ornella Vanoni con Federica Di Rosa, scenografie di Giuseppe Ragazzini). Ornella Ornella Vanoni (Ansa)Vanoni torna in scena con uno spettacolo dedicato alla vita e all’amore. Canta e recita, interpreta i suoi grandi classici, alcune cover e i brani del suo ultimo album “Meticci (Io mi fermo qui)”, e, fondendo musica e teatro, racconta con la sua solita sincera ironia tutto ciò che ha vissuto in 80 anni di vita, la sua visione dei sentimenti e dell’amore e l’arte della seduzione. Inizio spettacolo alle ore 21.30. (Tutte le informazioni)

Il 31 dicembre a Vigevano in scena al Teatro Cagnoni la commedia di Neil Simon "A piedi nudi nel parco". Questa bella commedia di Neil Simon, da cui è stato tratto l'omonimo film con R.Redford e J. Fonda, accompagnerà gli spettatori nel nuovo anno con il brindisi di mezzanotte e buffet per tutti gli ospiti. Attori sono Stefano Artissunch nel ruolo del giovane avvocato Paul Bratter, anche regista dello spettacolo, e Vanessa Gravina nel ruolo dell’affascinante e peperina Corie, affiancati da interpreti eccellenti come Ludovica Modugno, nel ruolo di Ethel madre di Corie, premio della critica nell'anno 2008 come migliore attrice protagonista per lo spettacolo “La Badante” di Cesare Lievi, e Stefano De Bernardin nel ruolo di Velasco. Inizio alle ore 21.45 (Tutte le informazioni)

 

SONDRIO

Il 31 dicembre a Bormio, sulla pista dello Stelvio, appuntamento con la fiaccolata di fine anno. Un lungo serpentone luminoso giungerà a Bormio in un'atmosfera suggestiva e spettacolare.  Il 31 dicembre ad Aprica è prevista invece la fiaccolata dei maestri di sci a partire dalle 19 e, a seguire, gli immancabili fuochi artificiali. Il 31 dicembre a Sondrio, protagonista la centale Piazza Garibaldi dove, a cominciare dalle 22.00 si terrà un Concerto Jazz seguito al tradizionale brindisi di Capodanno. 

A Livigno non mancheranno party e cenoni ad alta quotaCarosello 3000 si accenderà la notte del 31 dicembre con una grande festa dalle ore 21 alla terrazza esterna dell’Apres-Ski Stalet e tanta tanta musica animerà la serata fino a tarda notte. Festa anche al rifugio Mottolino, per brindare al 2015 immersi nel fascino di una location magica.

La tradizionale festa del Capodanno in Piazza della Basilica a Madonna di Tirano si impreziosisce con la magia e la leggerezza del valzer, in un evento dal forte impatto poetico-visivo organizzato dal Comune di Tirano, in collaborazionecon Pro loco e Consorzio turistico del Terziere Superiore. Dalle 23, in Piazza Basilica, le musiche di D.& D. Pro loco alliteranno l’attesa dell’evento clou, ovvero lo spettacolo “Valzer”, presentato dal Teatro Tascabile di Bergamo, una danza che da oltre un secolo accompagna la festa per eccellenza in un turbinoso vortice onirico e fiabesco di sorrisi, sete, décolletés, tulle, smoking e gioielli. Gli attori, in abiti da sera in perfetto stile viennese, sui trampoli, inscenano una serie di grandi valzer sulle note di Strauss, Massenet, Sarazate e Puccini. Incorniciano lo spettacolo candele, palloni che volano e che scoppiano a grande altezza, nevicate di fiori. Lo spettacolo si chiuderà poco prima della mezzanotte lasciando spazio al brindisi collettivo. La Pro loco offrirà il classico spumante e panettone al pubblico, continuando insieme la festa con la musica di D.& D. Pro loco.

Grande festa anche nel capoluogo valtellinese, grazie alla collaborazione tra il Comune di Sondrio e il Grand Hotel della Posta, oltre al consueto brindisi offerto dall’Amministrazione comunale in Piazza Garibaldi, vicino al pattinaggio su ghiaccio, tutti potranno salutare l’anno che sta per finire e festeggiare l’inizio del 2015 in compagnia di tanta musica e allegria. Dalle 21 un gruppo di ballerini professionisti, direttamente da X Factor, riempiranno di danza il palcoscenico che verrà allestito in piazza; alle 23.30 uno spettacolo di luci anticiperà il brindisi di mezzanotte e a seguire tanta musica e divertimento con Alex Street dj e Kekko vocalist. Sempre a Sondrio, nel pomeriggio, dalle 16.30, con partenza da Piazza Garibaldi, si terrà la tradizionale “corsetta di San Silvestro”, con fiaccole, torce e campanacci. Anche nel quartiere La Piastra si farà festa dalle 23.30 con brindisi e panettone in Largo Sindelfingen a cura dell’Associazione volontari per l’ambiente.

A Chiesa in Valmalenco grande festa in piazza dalle 22 affidata al dj e speaker di radio V Sondrio Bruno Ligari, Nikolas Tgn e Giovanni Gatti, in collaborazione con Pro loco e Comune. Le località sciistiche offriranno lo spettacolo delle fiaccolate.

 

 

VARESE

Marco BalestriUn Capodanno tutto da ridere all'Ucc Teatro di Varese con i comici del Derby, il famoso cabaret milanese. Lo spettacolo inizia alle 22, con la conduzione di Marco Balestri e Maurizio Colombi (Caveman), fra gli ospiti anche il noto giornalista e critico Mario Luzzatto Fegiz. Sul palco saliranno Bruceketta, Omar Pirovano, Giovanni D'Angella, Roberto De Marchi, Gigi Rock. Fatto il pieno di buonumore, il pubblico potrà ballare e cantare sulle note della Ugo band di Ugo Conti. Immancabile il brindisi di mezzanotte con panettone e pandoro. Per finire i fuochi d'artificio. Informazioni presso UCC Teatro. Prezzi 50-60 euro.

A Varese si festeggia il Capodanno in piazza Monte Grappa, con musica, cabaret e pandoro e panettone offerti dai bar della piazza. A Busto Arsizio ci saranno stand gastronomici e musica lounge in piazza San Giovanni. Musica con la Diamante Sugar Band, cover band ufficiale di Zucchero e a seguire la performance del dj Tony Montana.

Al Circolo Culturale il Farina di Cassano Valcuvia ritorna il potere dei fiori con Powaflowa, il Capodanno 2015 si festeggia ballando dance hall, reggae, revival, trash. L'ingresso per la serata "Powa flowa family and friends" è libero con tessera Arci nel locale di via San Giuseppe 180.

Al Teatro Condominio, alle ore 22, spettacolo teatrale di Andrea Pucci, intitolato "C'è solo da ridere". Informazioni e prenotazioni.

Alle 21, al Teatro Giuditta Pasta, in via I Maggio, andrà in scena 'Ballo al Savoy', l'operetta di Musica in Novecento ambientata nella Nizza degli anni Trenta. Una storia che mette in luce in modo ironico e frizzante i possibili lati negativi della vita matrimoniale: il tradimento, la bugia, la vendetta. Uno spettacolo capace di attrarre l'attenzione del pubblico cogliendo gli influssi della rivista, di dialoghi spiritosissimi, di situazioni comiche e lievi dove tresche, gelosie, equivoci e conquiste si snodano fra valzer (il ballo del titolo), tanghi, ritmi swing, tip-tap e canzoni di forte presa melodica. Informazioni.