Brescia, 8 novembre 2017 -  L'An Brescia batte per 6 a 5 il Barceloneta nella seconda giornata della fase a gironi della Champions League. Il successo permette alla formazione di Sandro Bovo di muovere la classifica dopo la sconfitta patita ad Hannover al debutto nella massima competizione europea per club. I vicecampioni d'Italia si impongono al termine di una partita nervosa e molto combattuta decisa soltanto tra la fine del terzo tempo e l'inizio del quarto quando Nora e Bertoli hanno trovato le reti per l'allungo decisiovo.

Nella prima metà di partita regna l'equilibrio. Brescia passa in vantaggio con Janovic, ma i catalani pareggiano immediatamente. Pochi secondi dopo il gol dell'1 a 1 siglato da Egana è Nora a riportare avanti l'An. Nella seconda frazione accade il contrario: il Barceloneta segna due reti (Perrone e Gonfaus) mentre l'An risponde con il solo Paskovic. Dopo l'intervallo lungo la gara rimane molto chiusa. Ci pensa Nora a rompere l'equilibrio segnando il gol del 4 a 3 per Brescia. In vantaggio di una rete, l'An allunga in avvio dell'ultima frazione. Bertoli segna il 5 a 3 prima di lasciare la vasca dopo aver subìto la terza espulsione. I catalani si riavvicinano con Mallarach, ma Vukcevic li ricaccia a -2. Prima della sirena finale Perrone su rigore riporta il Barceloneta a una sola lunghezza. Brescia nell'ultimo minuto e mezzo resiste e porta a casa la vittoria. In classifica l'An va a tre punti. Il girone A è guidato a punteggio pieno dall'Orvosi di Budapest che in casa ha superato l'Hannover per 8 a 7. In seconda posizione con 4 punti c'è l'Olympiacos Pireo (prossimo avversario di Brescia) che ha battuto la Dinamo Mosca per 17 a 9, Con tre punti oltre a Brescia ci sono anche l'Hannover, la Dinamo Mosca e lo Jug Dubrovnik che ha superato per 16 a 5 il Partizan Belgrado. Con un solo punto c'è il Barceloneta, mentre in fondo ancora a zero punti resta il Partizan Belgrado.

AN BRESCIA-BARCELONETA 6-5 (2-1, 1-2, 1-0, 2-2)
An Brescia: Del Lungo, Guerrato, C. Presciutti, Manzi, Paskovic 1, Rizzo, Muslim, Nora 2, N. Presciutti, Bertoli 1, Janovic 1, Vukcevic 1, Morretti. All. Bovo
Barceloneta: Lopez Pinedo, Famera, Granados, Munarriz, Vrlic 1, Larumbe 1, Paul, Fernandez, Comte, Perrone 2 (1 rig.), Mallarach 1, Bustos, Linares. All. Martin
Arbitri: Stavridis (Gre) e Manea (Rou)
Note: superiorità numeriche: Brescia 5/12, Barceloneta 3/10. Rigori: Barceloneta 1/1