Brescia, 10 agosto 2017 - Tanta paura a Sanpolino dove, nella tarda mattinata di ieri, è divampato un incendio in un appartamento tra via degli Alpini e via Emilio Rizzi. Le fiamme sono partite da un appartamento al primo piano di un condominio, mentre uno degli inquilini stava litigando per strada con l’ex marito della sua convivente.

Subito è scattato l’intervento di due squadre dei Vigili del fuoco; sul posto sono arrivati anche gli agenti del vicino distaccamento della Polizia locale. Grande spavento per i residenti, che sono stati fatti sgomberare per precauzione. Un 76enne è stato portato alla Città di Brescia con lievi sintomi di intossicazione. Anche altri condomini sono stati sottoposti a controlli dal personale del 118, intervenuto sul posto con un paio di ambulanze. E’ stato dichiarato inagibile l’appartamento da cui è partito l’incendio così come quello vicino, intaccato dal rogo.