Brescia , 11 gennaio 2018 - Hanno risolto la "diversità di vedute" a suon di pugni in piena tangenziale. Automobilisti sull'orlo di una crisi di nervi oggi, giovedì 11 gennaio, in tangenziale sud, dove è andata in scena una scazzottata in piena regola. Erano le 17 quando nel tratto di strada che scorre tra Brescia centro e Lamarmora, in direzione del lago di Garda, è scoppiata una lite che poi è degenerata. Complice forse il traffico già ingolfato all'ora di punta, alcuni automobilisti tra i 50 e i 60 anni hanno fermato le vetture e poi sono venuti alle mani. Sul posto, una pattuglia della Polizia stradale, della squadra Volante e un'ambulanza, che ha portato uno dei litiganti in codice verde alla Città di Brescia