Brescia, 21 aprile 2017 - Chiesta una condanna a sei anni e sei mesi  per Claudio Grigoletto, a conclusione del processo per calunnia in corso a Brescia. Il pilota da aerei - condannato a trent'anni di carcere in via definitiva per la morte della hostess brasiliana Maria Rodrigues, sua dipendente, amante e dalla quale aspettava un figlio - prima di confessare una volta in carcere, aveva scaricato le responsabilità su un amico di Pordenone che era risultato completamente estraneo ai fatti. Maria Rodrigues, 29 anni, era stata uccisa il 30 agosto 2013 a Gambara in provincia di Brescia.