Brescia, 11 gennaio 2017 - Il freddo è sempre più pungente e quindi sono sempre di più le persone che, non avendo riscaldamenti, usano la stufa. E così accade anche che, se la stufa in questione sia vecchia o eccessivamente usurata, si corrano pericoli che possono risultare anche fatali. Una famiglia di quattro persone, tutte straniere, è rimasta intossicata dal monossido di carbonio. A causare i malori che hanno portato al loro ricovero in ospedale sarebbero proprio state le esalazioni provenienti da una vecchia stufa. Le condizioni della famiglia per fortuna non sarebbero gravi.