Castenedolo (Brescia), 18 giugno 2017- Aggressione questa mattina a Castenedolo ai danni di una ragazza, contro cui si è avventato un cane pare di razza molossa. La donne, 27 anni, si trovava col fidanzato quando è accaduto. Il cane, lasciato incustodito nel giardino di una casa in costruzione, è riuscito a scavare un buco sotto la rete.

Alcuni cani, quando non adeguatamente accuditi, amano scavare fosse anche particolarmente profonde, che riescono a far loro superare i recinti. La giovane aggredita è stata ferita alla testa, a un gluteo e al seno. Non è in pericolo di vita