Brescia, 19 aprile 2017 - In casa della Millenium dopo il 3-1 subito in gara 1 a Soverato c'è più la consapevolezza di avere lottato a testa alta con le calabresi che la delusione per la sconfitta. L'allenatore Enrico Mazzola e le sue giocatrici hanno subito rivolto la loro attenzione verso gara 2, che si giocherà già venerdì alle 20.30 al PalaMillenium di Bagnolo Mella, con una convinzione in più. Se anche i favori del pronostico rimangono rivolti verso la squadra catanzarese, la formazione bresciana ha tutte le carte in regola per giocare fino in fondo la sua gara e cercare di prolungare la serie a gara 3 (che si giocherebbe domenica a Soverato in un vero e proprio tour de force).

"In Calabria - è il commento del tecnico della Millenium - abbiamo disputato una buona prova. Nel quarto set avremmo potuto ottenere qualche punto in più che, magari, ci avrebbe potuto condurre al tie brek, ma così non è stato. Adesso dobbiamo resettare il tutto in fretta perché siamo già alla vigilia di gara 2. A Bagnolo vogliamo cercare di regalarci ancora una bella soddisfazione e speriamo di farlo davanti al nostro pubblico. L'aver raggiunto un traguardo storico come i play off non ci ha certo appagato, vogliamo continuare a divertirci". La Millenium non è affatto disposta a chiudere questa sua prima, felicissima stagione in A2 e venerdì sera in gara 2 la sfida con Soverato promette fin d'ora grandi emozioni.