Brescia, 21 aprile 2017 - Coach Diana e il gm Santoro hanno fatto il punto della situazione in casa della Germani Brescia che si sta avviando a concludere questa prima stagione in A1 con in tasca il prezioso tesoro della salvezza: "Siamo partiti per raggiungere la salvezza - racconta il tecnico che sta preparando la gara con Trento - e lo abbiamo fatto in anticipo. Abbiamo maturato un'esperienza importante che sicuramente potrà rivelarsi utile per il futuro. Ci siamo confrontati con le squadre più forti e siamo riusciti a dire la nostra. Quella che si sta concludendo è stata per noi una stagione molto importante che dobbiamo valorizzare a dovere in chiave futura". Concetti ribaditi dal dirigente biancazzurro: "Ci siamo presentati nei panni della matricola in A1 - commenta Santoro - eppure, nonostante questo, siamo riusciti a compiere un percorso estremamente positivo. Siamo riusciti a raggiungere la salvezza preventivata con diverse giornate di anticipo e, virtualmente, lo abbiamo fatto ancora prima. Abbiamo dimostrato che in questa categoria possiamo starci anche noi. Adesso dobbiamo lavorare per sfruttare tutto quello che siamo riusciti a fare quest'anno e per migliorare quello che può essere migliorabile. E' stato un anno importante, nel quale anche il pubblico ci è stato vicino, speriamo di continuare a crescere e a divertirci insieme".