Brescia, 20 aprile 2017 - Una serata divertente e ricca di entusiasmo ha decretato il successo del quarto "Meeting bowling-pallanuoto". Un appuntamento che unisce in un simpatico vincolo di amicizia questi due sport, dando vita a una sfida, sempre molto sentita, sulle piste del Bowling Leonessa di Mompiano, dove bowlers e giocatori di pallanuoto e nuotatori si cimentano in una coinvolgente gara a coppie.

A questa edizione 2017 hanno preso parte il numero record di 25 coppie che si sono affrontate in una contesa all'ultimo birillo. Al termine il successo è andato alla coppia composta da Giovanni Vigani, uno dei bowlers bresciani più accreditati del momento, ed Edoardo Manzi, giocatore dell'AN, che con 1.327 birilli sono riusciti a precedere di soli 6 punti gli inseguitori più immediati e a salire sul gradino più alto del podio. Da segnalare che Mario Ferretti, presidente del Rainbowl Atacama ed artefice dell'organizzazione insieme al massimo dirigente dell'AN, Andrea Malchiodi e ai responsabili del Bowling Leonessa, dopo aver concluso la sua prova con 1.271 birilli in coppia con l'ex primatista mondiale Giorgio Lamberti (coppia che aveva già disputato e vinto 26 anni fa la prima edizione del meeting), è tornato in pista nel secondo turno di gara per sostituire un giocatore che ha dato forfait all'ultimo istante per un problema fisico e, in coppia questa volta con Brando Dian, ha raggiunto quota 1.321, piazzandosi così al secondo e al terzo posto. A livello individuale le migliori prestazioni sono state di Giovanni Vigani e Giorgio Lamberti, rispettivamente con 905 e 628 birilli.