Brembate di Sopra - Nel quadrangolare di Sitting Volley vince la solidarietà. Ieri a Brembate di Sopra si sono sfidati Sitting Volley Missaglia, Punta allo zero Parma, Volley Grassobbio e Sitting Volley Cesena. All'iniiziattiva hanno partecipato anche cinque atleti della Nazionale Maschile di sitting volley - fra cui Paolo Gamba, organizzatore dell'evento - e Michela Magnani della Nazionale Femminile.

Scopo dell'iniziativa, alla sua seconda edizione, promuovere il sitting volley (variante della pallavolo tradizionale, nata per gli atleti disabili, che abbatte le barriere e diventa sport per tutti), ma anche ricordare sul campo la passione per lo sport di Yara Gambirasio aiutando l'associazione "La passione di Yara" , nata per sostenere le passioni sportive, artistiche e culturali di adolescenti e giovani che non hanno possibilità economiche per proseguire. A questo scopo sono stati devoluti 3.300 euro.