Bergamo, 7 novembre 2017 - Atalanta multata per 20mila euro a causa dello scoppio di un petardo, lanciato da un tifoso nerazzurro, che ha ferito un fotografo poco prima della partita contro la Spal di domenica pomeriggio a Bergamo. La decisione arriva dal giudice sportivo.

Pochi minuti prima di Atalanta-Spal un fotografo è stato infatti ferito da un petardo lanciato da un settore occupato dai tifosi atalantini. L'uomo non si è accorto dell'imminente scoppio e si è avvicinato inconsapevolmente al petardo dietro alla porta: dopo l'esplosione è rimasto ferito da alcune schegge. Il fotografo, inviato di un giornale on line, ha iniziato a zoppicare, è stato soccorso dal personale dello stadio e poi trasportato all'ospedale per accertamenti. L'episodio è avvenuto poco prima della partita, che non è stata sospesa o annullata.