Palosco (Bergamo), 11 settembre 2017 -  Non ce l'ha fatta Amandeep Singh il ragazzo indiano di 22 anni ferito gravemente ieri sera nel corso di una violenta rissa in casa a Palosco, provincia di Bergamo. Il dramma si è consumato intorno alle 22 di domenica in via Papa Giovanni XXIII. Sul posto i carabinieri. Il giovane, da subito apparso in condizioni disperate, è stato portato d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con un'ambulanza, con una ferita da arma da fuoco alla spalla. 

Colpi di pistola, più di uno, sono stati segnalati anche dai residenti nella zona. Protagonisti della violenta rissa, scoppiata in un appartamento, sarebbero alcune persone di origini indiane, come la vittima. Nessun altro è rimasto ferito. Da accertare l'esatta dinamica dell'accaduto. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Bergamo.