Bergamo, 6 novembre 2017 - Fitta nevicata per tutta la notte e la mattinata di oggi sulle Prealpi orobie, imbiancando cime, strade e paesi. È la prima vera neve e viene ritenuta di buon auspicio in vista della stagione invernale, dopo la scarsità dell'anno scorso.

Anche il rifugio Benigni, nel territorio di Ornica, in alta valle Brembana, a 2.222 metri di quota, è già tutto bianco, quasi completamente sommerso dalla coltre di neve. Non sono per ora segnalati disagi. Piove invece a Bergamo città e in pianura. La pioggia proseguirà fino a martedì quando si andranno attenuando le condizioni di instabilità, ma una seconda perturbazione è in arrivo dalla Gran Bretagna e raggiungerà rapidamente la Penisola. Sarà nella giornata di giovedì che la nuova circolazione di bassa pressione si formerà sui nostri mari ed il maltempo tornerà. Rovesci e temporali interesseranno soprattutto il Centro Sud, specie i settori tirrenici dove i fenomeni potranno risultare anche intensi. Il maltempo coinvolgerà anche il Nord Est mentre una minor influenza è attesa sul Nord Ovest. Le temperature subiranno una nuova diminuzione con la neve che cadrà in Appennino sopra i 1300-1500m su quello centrale.