Valtorta (Bergamo), 15 maggio 2017 - Tragedia al raduno nazionale delle penne nere a Treviso. Un alpino bergamasco di 55 anni, di Valtorta, è morto stroncato da un attacco di cuore improvviso. Tutto è accaduto alle 6.30, in un tendone allestito in via Cisole, a Treviso, dove il bergamasco aveva dormito con i suoi compagni e aveva festeggiato dopo aver sfilato nel pomeriggio di ieri.

A soccorrerlo gli amici, che si sono accorti delle sue condizioni e hanno dato l'allarme. Nonostante l'intervento dei medici e l'uso del defibrillatore, per l'uomo non c'è stato nulla da fare.