Bergamo, 16 aprile 2017 - E' sveglio e lucido Mario Barboni, il consigliere regionale del Partito democratico che aveva accusato un malore mentre si trovava a un'iniziativa pubblica in una palestra di Bergamo, fortunatamente dotata di un  defibrillatore e dove era presente un medico che l'aveva immediatamente soccorso. Ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, secondo il bollettino medico "è sveglio e lucido" e "il malore che lo ha colpito venerdì non ha avuto conseguenze". Messaggi di vicinanza e auguri di pronta guarigione erano giunti da tutto il mondo politico lombardo, di centrodestra e centrosinistra.