Bergamo, 16 marzo 2017 - È stato lanciato ieri il progetto, Logic@, linea di orientamento per giovani e aspiranti imprenditori, attraverso la formazione e l'assistenza. Il percorso, realizzato da Bergamo Sviluppo, la società della Camera di commercio che si pccupa dìinnovazione, propone una serie di iniziative gratuite per supportare gli aspiranti e i neo imprenditori, nelle fasi di lancio dell'impresa, dalla definizione, fino all’avvio dell’attività.

All’interno di questo progetto, si è sviluppato il corso "Start me up", un percorso di alta formazione per lo sviluppo di autoimprenditorialità, che si svolgerà nel periodo aprile-maggio 2017 nelle aule di via Zilioli 2 a Bergamo. Si tratta di un percorso, altamente strutturato, realizzato con il supporto tecnico-scientifico dell’università di Bergamo, che prevede tre fasi: formazione, consulenza e assistenza individuale, per dare ai giovani imprenditori competenze e strumenti concreti per la corretta valutazione della loro "idea" di impresa, accompagnandoli poi nello sviluppo finale. Sono previste 150 ore di formazione in aula da aprile a luglio, tre sere a settimana. Tra settembre e dicembre, gli studenti saranno affiancati da un consulente individuale per lo sviluppo del progetto. Grazie allo Sportello "Punto Nuova Impresa", a Bergamo, i neo imprenditori, troveranno tutte le indicazioni sulle procedure amministrative e legislative per l’avvio d’impresa, ma anche informazioni sulle possibili agevolazioni e sulle iniziative dedicate allo start up d’impresa. "Il nostro obiettivo - ha dichiarato Angelo Carrara, presidente di Bergamo Sviluppo - è quello di sostenere l’impresa dalla nascita, fino alla sua completa realizzazione".