Bergamo, 25 settembre 2017 - La terra frana ancora sulla strada degli orridi della Val Taleggio, laterale della valle Brembana. Stamani un pezzo di montagna si è staccato ed è caduto sulla carreggiata. Non ci sono, dai primi accertamenti, feriti: in quel momento nessuno transitava da lì. Sono stati proprio gli automobilisti, che si sono trovati davanti l'enorme masso, a dare l'allarme. Sul posto sono quindi arrivati i vigili del fuoco per verificare i danni e mettere la zona in sicurezza. Il sindaco Alberto Mazzoleni sul suo profilo Facebook ha avvertito: "E' una frana consistente. Ci vorrà qualche giorno di chiusura, sia per verificare che non ci sia altro materiale pronto a cadere, sia per constatare le condizioni della strada".Frana sulla strada degli Orridi

La frana, che ha fatto precipitare sulla carreggiata circa 3.500 metri cubi di roccia, ha reso necessaria la chiusura della strada.  I comuni di Taleggio e Vedeseta, rimasti parzialmente isolati, sono raggiungibili attraverso la Strada provinciale Valle Brembilla da mezzi con limite di carico di 5 tonnellate per l'obbligato transito sul ponte Bailey. I mezzi leggeri possono in alternativa transitare dal culmine di San Pietro, tra la Valle Taleggio e la Val Sassina. I tecnici della Provincia sono sul posto per effettuare verifiche e valutare le opere e le misure da adottare. Quella di stamani non è la prima frana sulla strada degli Orridi, ma è la più consistente degli ultimi anni.