Bergamo, 2 dicembre 2017 -  Giornali e cocaina. Ecco quello che vendeva il titolare di un'edicola, nelle vicinanze di due istituti superiori, a Treviglio. La scoperta è avvenuta grazie a un controllo con i cani antidroga. L'edicolante, 40 anni, già conosciuto dalle forze dell'ordine, nascondeva hashish e cocaina pure nel box di casa. Secondo l'accusa, l'uomo approfittava della posizione della sua edicola, per spacciare anche tra gli studenti. L'edicola è stata sottoposta a sequestro. L'edicolante, trasferito in carcere a Bergamo, lunedì sarà interrogato dal gip.