Almenno San Bartolomeo (Bergamo), 15 luglio 2017 - Un italiano di 49 anni è stato arrestato ieri sera ad Almenno San Bartolomeo con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. 

L’uomo, residente a Mapello e senza occupazione, intorno alle 14.30 è stato fermato dai militari durante un controllo. Nel corso degli accertamenti a bordo della vettura sono stati trovati 8,5 grammi di cocaina, già suddivisa in 13 dosi pronte allo smercio, due telefoni cellulari ritenuti pertinenti alla stessa attività illecita e 340 euro (somma ritenuta provento di spaccio).

La perquisizioneè stata quindi estesa alla sua abitazione, dove sono stati trovati altri 14,5 grammi di droga e un bilancino di precisione. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza direttissima.