Bergamo, 3 ottobre 2017 - Show cooking, degustazioni e molto altro al Festival dell’Agricoltura di Bergamo, l'evento in programma dal 7 al 15 ottobre che accompagnerà il G7 dell'agricoltura che si terrà il 14 e 15 ottobre. A due anni dalla condivisione della Carta del biologico in Expo Milano 2015 e a partire dalle esperienze dei Paesi del G7 e delle principali organizzazioni internazionali, si discuterà al fine di definire una dichiarazione comune che dia rilievo all’agricoltura biologica come strumento di trasformazione dei sistemi agricoli mondiali. L’evento sarà concluso dal ministro alle Politiche agricole, alimentari e forestali, il bergamasco Maurizio Martina.

Le iniziative del festival coinvolgono tantissime associazioni del territorio e ospiti di rilievo nazionale e internazionale. Tra gli appuntamenti più interessanti della settimana, la conferenza sul “Futuro del cibo” con Stefano Paleari, il convegno sull’“Agricoltura urbana di qualità” organizzato dal Parco dei Colli , l’incontro con Vandana Shiva, il seminario di Save The Children, i tre giorni su “Agrogeneration” organizzati dal Mipaaf, il convegno sull’indice globale della fame 2017 con il sidnaco Giorgio Gori, il vescovo Francesco Beschi, il ministro Martina, il commissario europeo per l’agricoltura Phil Hogan e la sottosegreteria Maria Elena Boschi. L’ex monastero di Astino ospiterà inoltre “Astino nel gusto”, tra cooking show d’autore e degustazioni firmate da alcuni degli chef più noti del panorama nazionale. Il programma completo delle iniziative verrà distribuito in versione cartacea nei prossimi giorni, ma è già consultabile sul sito www.agriculturabg.it.