Bergamo, 5 maggio 2017 - La sangria e la paella spagnole; la pita e lo yogurt greci; birra e wurstel tedeschi. Ma anche le prelibatezze delle regioni italiane, i famosi arancini della Sicilia, tanto amati dal commissario Montalbano; lo gnocco fritto dell'Emilia-Romagna; gli arrosticini abruzzesi; i formaggi e gli affettati "made in Bergamo". Sono alcune delle leccornie che i visitatori potranno gustare fino a domenica nella piazza del mercato di Albino, ogni giorno dalle 10,30 fino a mezzanotte, in occasione della prima edizione dell'"International Street Food", che ospiterà oltre 20 cucine a cielo aperto, provenienti da vari paesi europei, che proporranno il tipico cibo di strada, che è tornato in auge anche in Italia.