Bergamo, 22 agosto 2017 - "Spinazzola rimarrà all'Atalanta e toccherà a loro, a Bergamo, rigenerarlo. Il suo comportamento? Bisogna comprenderlo". Con queste parole Giuseppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha spiegato la questione dell'esterno di proprietà della Juventus al secondo anno di prestito all'Atalanta. E ha aggiunto: "Il giocatore è di nostra proprietà e noi abbiamo l'esigenza di avere un profilo come il suo all'interno del gruppo - ha spiegato Marotta -. Ma abbiamo assunto un impegno di prestito biennale con Atalanta che vogliamo rispettare".