Bergamo, 19 agosto 2017 -  Alla vigilia di Atalanta-Roma, prima partita del campionato di Serie A 2017-2018, in programma domenica alle 18 allo stadio di Bergamo, Gian Piero Gasperini ha detto: "La prima giornata è sempre un'incognita un po' per tutti. Affrontiamo subito una squadra molto forte come la Roma, ma per noi sarebbe molto importante riuscire a partire bene".

Inizia una stagione molto attesa, con la squadra che sarà impegnata su tre fronti. "Giocare le coppe europee è sempre motivante e per noi sarà una nuova avventura. Abbiamo fatto di tutto per arrivarci, perciò ora vedremo di giocarla al meglio. Ci aspettano tantissime partite e per questo gli obiettivi li vedremo strada facendo - ha aggiunto il tecnico come riporta il sito del club - impossibile fare previsioni adesso su dove ci collocheremo anche perché quest'anno il campionato sarà più equilibrato e avvincente, con una classifica molto più corta. Condivido quanto detto dal presidente Percassi: per una squadra come l'Atalanta il primo obiettivo è sempre quello di mantenere la categoria, poi per obiettivi diversi nessuno si tirerà indietro se ce ne sarà la possibilità". Infine un pensiero sui tanti abbonamenti registrati quest'anno e l'entusiasmo della gente per la nuova stagione: "Intorno a noi c'è un ambiente eccezionale e noi dobbiamo fare di tutto per mantenerlo così".